Scale in ferro

La progettazione e la scelta di realizzare una scala interna può essere necessaria per la risoluzione di un problema tecnico dipendente dalla mancanza di spazi, mancanza di proporzioni tra il dislivello da colmare e l’ingombro di base, oppure dettata dal bisogno di creare una scala utile, resistente, sicura ma nel contempo leggera. L’esecuzione di una scala benchè può risolvere tutti i problemi tecnici d’uso non può prescindere dal soddisfare anche dal punto di vista estetico. Non è escluso che può anche essere un importante elemento di arredo e/o pregio architettonico.

Grazie al FABBRO ed alle moderne tecniche di lavorazioni si possono personalizzare le scale realizzandole su misura e in svariate combinazioni di materiali di finitura. L’impostazione per la progettazione e la realizzazione di una scala in ferro nasce non solo per soddisfare un’esigenza ma per appagare anche il gusto dell’utente finale e le svariate soluzioni possono essere scelte tra i materiali esistenti in commercio: Ferro, acciaio inox, ferro e legno, acciaio e vetro, etc..

Per le varie possibilità realizzative ma nel rispetto delle norme, la scala in ferro trova campo di applicazione nell’ambito dell’antinfortunistica. Sempre più frequentemente diventa la soluzione per ottemperare le disposizioni di legge (norme sicurezza, prevenzione infortuni, sicurezza contro rischi incendi e panico) infatti esse sono usate obbligatoriamente come via di fuga nelle strutture di uso pubblico ed in tutti i casi dove la normativa e lo richiede (il Comando dei VV.FF. è l’Organo competente in materia).