Formiche

Una mattina ti svegli e scopri che le formiche stanno dappertutto sopra i mobili della cucina. Sembra che ti abbiano invaso tutta la casa. Le formiche sono molto opportuniste, e non importa quanto la casa sembra essere pulita, loro cominceranno a tornare a migliaia. Non preoccupatevi – l’aiuto è lungo la strada.

IDEE E RICETTE PER L’ELIMINAZIONE DELLE FORMICHE

Per sbarazzarsi delle formiche che si vedono, spruzzare un comune pulitore per le finestre sulle formiche e la loro traccia. Qualsiasi pulitore con ammoniaca (o puro estratto di acido citrico) funzionerà, o potete creare la vostra soluzione personale. Essa ucciderà le formiche ed eliminerà le loro tracce (e pulisce i mobili allo stesso tempo).

Si possono combattere le formiche anche mandando il veleno nei loro nidi. La nostra semplice esca contro le formiche dentro casa, è un metodo efficace. La mistura di sciroppo di borace e frumento funziona meravigliosamente contro le formiche che si stanno dividendo un lieto pasto. Le formiche che amano i pasti unti, ignoreranno una tale cosa. Se tu scopri che quelle formiche sono del tipo cui piacciono i cibi pieni d’olio, prova con la ricetta per uccidere le formiche, riportata di seguito – basta solo mischiare gli ingredienti secchi con il lardo oppure accorciarli fino a quando il composto è friabile.

Esca contro le formiche dentro casa: 9 cucchiaini di sciroppo di frumento – 1 cucchiaino di acido borico o borazina – Mescolare insieme gli ingredienti. Sistemare una goccia del composto sopra un pezzo di cartone della misura di un francobollo e poi metterlo dove sono state viste le formiche. Lasciate brulicare le formiche sopra l’esca di modo che dopo la portino nella tana, dove tutte quante la mangeranno nutrendo anche le più giovani. Le formiche preferiscono un’esca fresca e tendono ad ignorare un’esca secca, di modo che tu avrai bisogno di risistemarla periodicamente.

Se ci riuscite, seguite le formiche fino alla loro tana. Qui, si può anche usare l’additivo in forma secca per eliminarle. Omettere l’acqua, e spruzzare un sottile strato del composto acido/zucchero in maniera omogenea intorno alla tana che si sta aprendo. (Non creare dei mucchi che i cani possono leccare, visto che a loro piace lo zucchero). Le formiche porteranno il composto dentro le loro tane e nutriranno la colonia con esso, uccidendo tutte quelle che lo mangiano. Continuare a spruzzare fino a quando non si vedranno più formiche.

Adesso che si è trovata la tana del problema, qui c’è qualche altro consiglio:

  • Spargere l’acqua bollita sulla tana in modo da uccidere le bestie. Non moriranno tutte le formiche in una volta sola, ma dopo alcuni trattamenti ripetuti si dovrebbe ridurre drasticamente il loro numero.
  • Una soluzione potente di peperoncino rosso, spruzzata nella tana non ucciderà soltanto le formiche ma rende la tana invivibile.
  • Spruzzare il pasto al frumento intorno alla collinetta aperta delle formiche. Le formiche lo mangeranno, cosicché si estende dentro i loro corpi uccidendole. (Questo è un vecchio rimedio che si ricorda mia madre.)

Ci sono diversi sistemi per prevenire l’avvento delle formiche dal diventare un problema, prima di tutto. In seguito qualsiasi traccia delle formiche che conduce al loro punto d’entrata (cose tipo dei buchi nelle pareti o sui pavimenti) e tappare i buchi. Provare ad usare una gomma da cancellare mentolata intorno alle finestre ed i tramezzi che non possono essere sigillate in maniera permanente e respingere le formiche. Accertati di provare la gomma sopra una piccola zona per vedere se macchierà prima dell’uso tutto il bordo del tramezzo o della finestra. Un altro trucco per tenere le formiche distanti è di versare un po’ di olio di eucalipto sopra uno straccio e strofinarlo sopra le credenze.

CONOSCERE LA TUA FORMICA NEMICA

Le formiche fanno parte della classe di insetti simili a vespe. Esistono più di 3500 generi di formiche che vivono in quasi ogni angolo del pianeta. Tutti questi generi sono gregari e vivono in colonie. La colonia è formata da una regina e di tipo patriarcale. Quando una tana è sovraffollata (alcune tane hanno oltre un milione di formiche) la regina creerà dei maschi che volano e femmine che escono e costruiscono delle nuove tane.

Diverse specie di formiche, vanno alla ricerca di cibi diversi, possono invadere casa tua allo stesso momento. Le formiche faraone cercano dei cibi unti, mentre la formica ladra preferisce i cibi ricchi di proteine. Uno dei peggiori invasori, la formica argentina, ha provocato una strage sin da quando è stata portata in questo paese dal Brasile nel 1891. Ha un debole per i cibi dolci, ma mangerà quasi tutto!

Le tracce profumate lasciate da una formica esploratrice provocano un legame chimico tra la tana e la fonte di cibo, come la cucina. La traccia dura solo qualche minuto, ma di solito è un periodo abbastanza lungo affinché le formiche si muovano dalla tana al cibo.

Gli scienziati hanno dimostrato che le formiche sono capaci di apprendimenti individuali e della messa in pratica. Hanno la capacità di mostrare il ricordo e correggere gli errori, i quali spiegano il motivo per cui può essere molto difficile sbarazzarsene.