Levigatura lucidatura graniglia

levigatura preventivi

I pavimenti in graniglia di marmo vengono applicati la prima volta alla fine dell’Ottocento, per poi sparire dal mercato già a partire dagli anni ’40. Solo negli anni’ 90 questo tipo di pavimento viene riscoperto e di nuovo apprezzato.

Questa tecnica di pavimenti è un’evoluzione del terrazzo veneziano, infatti, l’unica differenza fra il veneziano e la graniglia risiede nelle dimensioni del marmo impiegato. La varietà di colori e motivi che si riesce a realizzare con i pavimenti di graniglia è immensa.

Per conservare la bellezza dei pavimenti in graniglia nel tempo bisogna contrastare i segni d’usura, come righe e opacità, con trattamenti di levigatura e lucidatura della graniglia.

Levigatura e lucidatura graniglia

Per riportare la graniglia allo stato originario il pavimento ha bisogno di una levigatura ed una lucidatura a regola d’arte. La levigatura della graniglia consente di eliminare tutte le asperità del pavimento lasciandolo stuccato e spianato.

Dopo aver tolto le righe grazie alla levigatura della graniglia il pavimento appare ancora opaco. La seconda fase del lavoro è quindi dedicato alla lucidatura della graniglia. Questo procedimento si divide in prelucidatura e lucidatura finale, entrambi sono indispensabili per la riuscita della lucidatura a specchio del pavimento in graniglia. Dopodiché la graniglia avrà recuperato la sua brillantezza originaria.

Per l’arrotatura e la lucidatura del pavimento in graniglia imprendo utilizza delle macchine e attrezzature all’avanguardia che permettono non solo un aumento di qualità, ma velocizzano anche il lavoro.

Per aquisto, vendita, riparazione e ricambi di Levigatrici nella zona di Roma contattate i nostri partner di www.levigatrici.roma.it.