Allontanamento piccioni


Notice: get_currentuserinfo è deprecata dalla versione 4.5.0! Utilizzare al suo posto wp_get_current_user(). in /home/imprendo.co/htdocs/wp-includes/functions.php on line 3853

allontanamento piccioniOltre agli svariati tipi di insetti che possono infestare un ambiente, esistono altri tipi di animali in grado di provocare situazioni allarmanti, come per esempio i piccioni. In particolare nei centri urbani, i sistemi di allontanamento piccioni permettono di tutelare il decoro urbano e garantire le ottimali condizioni igienico-sanitarie.

In molte città si è potuto notare un continuo proliferare di piccioni o colombi, considerati ormai come segno di degrado e che spesso possono rappresentare un vero allarme per la salute pubblica. La minaccia deriva in prima luogo dall’eccessiva quantità di guano (escrementi) prodotta dai piccioni e che spesso vediamo ricoprire tetti, marciapiedi, balconi, auto, ecc., nonché dalla possibilità che il volatile possa trasmettere all’uomo la zecca del piccione, un parassita che comunemente trova asilo tra le sue piume e che può rappresentare una vera e propria minaccia per le persone.

Esistono tuttavia una serie di rimedi e dispositivi anti-piccione in grado di allontanarli e capaci di preservare sia la salute del volatile, sia quella delle persone.

Perché il piccione sceglie le città

In molti si saranno chiesti come mai un animale come il piccione, ma si può fare lo stesso discorso per gli storni, gabbiani, tortore, ecc. scelgano di trasferirsi in città piuttosto che rimanere nei luoghi di campagna. Con ciò non si vuol dire che in campagna non ci siano piccioni, ma si vuole solo evidenziare come la città sembra attirare a se questa specie di volatili.

La risposta è molto semplice e riguarda in primo luogo la possibilità di vivere in un ambiente più caldo di circa 2-3 gradi rispetto alla campagna, nonché la maggiore disponibilità di cibo e luoghi in cui poter nidificare indisturbati. Se a questo uniamo che in città non ci sono cacciatori, si può facilmente capire perché da alcuni decenni anche i piccioni abbiano preferito la città alla campagna.

Come allontanare i piccioni

L’allontanamento volatili da case, piazze, monumenti e altro, sta diventando l’incubo di molti e così si cercano dei modi per farlo senza però far del male a loro e anche all’uomo. Oggi infatti è possibile scegliere sistemi di allontanamento piccioni capaci di mimetizzarsi nel contesto cittadino, mantenendo intatto l’aspetto estetico di edifici e monumenti.

Evitando quindi l’uso di qualsiasi tipo di metodi che possano provocarne la morte, o addirittura essere nocivi per le persone (uso di veleni per volatili), esistono una serie di metodi che danno dei buoni risultati e che in pratica consistono nell’utilizzare degli strumenti in grado di infastidire il piccione, costringendolo ad andarsene. Si tratta in particolare di dissuasori a cavo, barriere fisiche per impianti fotovoltaici, dissuasori ottici, falconieri, chiusura delle cavità nido. Ma vediamoli separatamente.

Dissuasori a cavi

Questo tipo di intervento è la soluzione ideale per proteggere diversi tipi di superfici come balconi, sporgenze di pareti e altre ancora. Si tratta di applicare zona interessata una serie di montanti sui quali vanno applicati una serie di cavetti in acciaio, ma con scarsa tensione in modo che il piccione, appoggiandosi perde l’equilibrio e quindi si allontana per trovare un posto più confortevole dove stare. Volendo è possibile elettrificare i cavi con una tensione molto leggere, in grado di spaventare l’animale ma senza ferirlo.

Barriere per fotovoltaici e pannelli solari

Uno dei luoghi preferiti dai piccioni per fare il nido sono i pannelli solari, sia perché sprigionano calore, sia perché si mettono al riparo dalla pioggia e dai predatori. Per evitare quindi che i piccioni possano nidificare sotto i pannelli solari o fotovoltaici, o semplicemente per evitare che possano sporcarli di guano, una soluzione è quella di applicare delle barriere fisiche che impediscono al piccione di entrare. Si tratta di elementi attaccati ai pannelli in modo tale da non danneggiarli, senza l’uso di viti.

Chiusura delle cavità nido

Uno dei metodi più efficaci è quello di chiudere i luoghi in cui il piccione abitualmente nidifica, costringendolo ad abbandonare il posto e spostarsi altrove. Per la chiusura delle cavità nido si possono utilizzare diversi metodi che vanno dalla rete, fil di ferro, lastre in acciaio o mattoni. Si tratta di un metodo definitivo e economico in grado di risolvere tante situazioni e salvare il decoro urbano. Eliminando la maggior parte dei luoghi in cui è possibile nidificare si possono raggiungere diversi risultati, cioè allontanare i piccioni, ma anche ridurne la capacità riproduttiva dovuta alla mancanza di luoghi in cui fare il nido, riducendo di conseguenza anche il numero di questi volatili.

Summary
Allontanamento piccioni
User Rating
5 based on 1 votes
Service Type
Allontanamento piccioni
Provider Name
Imprendo Multiservizi, Telephone No.800 145 068
Description
Installazione di sistemi di allontanamento piccioni e soluzioni antiparassitarie.