Eliminare le zanzare

Fortunatamente, solo il 50% delle zanzare presenti in tutto il mondo succhia il sangue umano. La zanzara femmina ha bisogno delle proteine presenti nel sangue umano per fare crescere le proprie uova ed in seguito deporle. Quando non riescono a succhiare la quantità di sangue necessaria, devono consumare i muscoli presenti nelle proprie ali. Esistono 2500 diverse speci di zanzare presenti nel mondo e pesano soltanto un venticinquesimo di un’oncia. Sono talmente leggere che sono in grado di camminare sopra l’acqua. La saliva della zanzara che rilasciano, quando colpiscono, è la causa del prurito.

Soltanto negli Stati Uniti ci sono oltre 150 tipi diversi di zanzare e molte possono svilupparsi da un uovo entro una o due settimane. Le zanzare hanno bisogno d’acqua per riprodursi e di solito ne possono trovare un po’ stando sopra l’acqua presenti nei piatti dei nostri animali, canali di scolo, acquari, vecchi copertoni, pacciamatura umida, grondaie, fogne, fioriere. Alle zanzare piace vivere vicino casa e sono abbastanza sveglie che ci sono diversi pasti liberi lì; te e la tua famiglia.

Durante la giornata esse cercheranno un rifugio per ripararsi dal sole e sono più attive, quando la temperatura si abbassa oppure in un posto all’ombra. Esse non si allontaneranno molto dall’acqua. Prosciugare qualsiasi posto che ha anche la minima percentuale di acqua stagnante, potrebbe aiutare ad eliminare il problema. Ad esse non piacciono i posti ventosi e preferiscono le aree con l’aria immobile. L’uso di un ventilatore dentro casa ci aiuterà a tenerle lontane.

La zanzara femmina assume un pasto di sangue ed allora depone un uovo sulla superficie dell’acqua. L’acqua dovrebbe essere immobile, così basta ricordarsi di questa cosa riguardante le zanzare nella propria proprietà. Se è presente qualsiasi punto con un ristagno di acqua e ci sono delle zanzare nelle vicinanze ci potrebbero essere delle uova che si stanno schiudendo dentro casa propria. Preferiscono l’acqua molto bassa così non dovrebbe passare molto tempo affinché possano essere felici. Si nutriranno dei batteri presenti dentro l’acqua dopo che si schiudono e poi si trasformano in pupa. Ci vogliono parecchi giorni affinché le zanzare possano diventare adulte ed andare a cercare te.

Ci vuole soltanto una pinta di acqua per alimentare 500 larve di zanzara.

La propria migliore protezione contro le zanzare è quella di essere sicuri che non abbiano un punto d’entrata verso la propria casa. Assicurarsene e sigillare qualsiasi via d’accesso ed in particolar modo i buchi nei tramezzi.

METODI NATURALI DI ELIMINAZIONE

Essere sicuri che non ci sia acqua stagnante da qualche parte nella proprietà. Alle zanzare piacciono gli acquitrini, i piatti pieni d’acqua e le vaschette per gli uccelli. Se il proprio impianto antincendio a pioggia sta lasciando uno stagno che non si seccherà entro breve tempo, esserne sicuri e ripararlo.

Se non si ha un gatto, questo è il killer migliore contro le zanzare disponibile. L’erba gatta messa in un sacchetto e sistemati intorno alla casa dissuaderà qualcuna o tutte le zanzare entro breve tempo. L’erba gatta contiene il nepetalactone che è un olio essenziale, almeno 10 volte più potente di qualsiasi soluzione commerciale contro la zanzara. Un tè fatto dall’erba gatta può anche essere messa dentro una bottiglia spray e spruzzata dovunque sia presente il problema.

Non importa se si usa del carbone artificiale o vero, basta mettere qualche ramoscello di rosmarino o salvia in cima al carbone e non si vedrà più nessuna zanzara per un po’ di tempo.

Miscelare una parte di succo d’aglio concentrato con cinque parti d’acqua e mettere il tutto dentro una bottiglia spray. Spruzzare dentro qualsiasi area che frequentano. Questo trattamento sarà efficace per 5-6 ore e si avranno delle zanzare con un grande olfatto.

Un olio vegetale naturale che è estratto da un albero indiano chiamato “Neem tree” è molto efficace nel respingere le zanzare. I semi e le foglie contengono la sallanin chimica, che è stata usata per centinaia di anni in India per respingere gli insetti volanti. È naturale e molto efficace più di qualsiasi prodotto commerciale sul mercato.

Una sostanza molto efficace che respinge le zanzare è la citronella. Questa sostanza può essere trovata nell’erba limone e sotto la forma naturale di olio, trovata nell’erba, che è anche più efficace della citronella che si acquista al negozio. È anche chiamata erba Thai ed è disponibile in parecchi vivai. Usare lo stelo simile ad uno scalogno della pianta, romperlo ed usarlo sulle proprie braccia, gambe e collo per respingere le zanzare. Si può anche farne uno spray ottenuto dallo stelo.

Per allontanare gli insetti volanti, basta sistemare qualche fresca foglia di basilico dentro una borsa di mussolina oppure due ed appenderle intorno alla casa o sul portico. Agli insetti volanti non piace l’odore de basilico che respingerà quasi tutti gli insetti volanti.

Se si vuole una soluzione facile per liberare la propria casa o il giardino dalle zanzare, basta acquistare alcuni semi di ricino e facendone crescere alcune piante. Le piante di semi di ricino crescono come la gramigna e respingeranno le zanzare. La soluzione chimica nei semi di ricino è la ricina e quando viene estratta è mortale.

Le libellule sono attirate dalle piante di bambù e sono innocue verso la gente. Ad esse piace vivere tra le lunghe canne di bambù nelle zone calde e soleggiate del proprio orto. Una libellula si nutrirà di almeno 100 zanzare in 30 minuti e mangerà le loro larve allo stesso modo. Possono vedere una zanzara a 25 yard di distanza ed inseguirla ad una velocità di 60 miglia orarie. Le libellule si possono trovare in molte zone degli Stati Uniti.

Gli studi hanno dimostrato che le trappole elettriche che si usano contro le cimici sono innocue nei confronti delle zanzare. Esse sembrano avere una sensazione speciale che le tiene distanti dai campi magneto-elettrici.

Se non si hanno dei pipistrelli nelle proprie vicinanze, si dovrebbe considerare l’acquisto di una casa per i pipistrelli. Molti negozi che vendono articoli per i giardinieri, le vendono ad un prezzo di circa $25.00. con questa si elimineranno migliaia d’insetti indesiderati ogni notte. I pipistrelli non disturberanno la gente, in ogni caso, se si possiede un laghetto oppure una vaschetta per gli uccelli essi piomberanno dentro per fare un’occasionale bevuta.

Esiste un certo numero di piante che respingerà le mosche in maniera molto efficace. Sono il pomodoro, il basilico, il germanio, gli agrumi, il timo al limone, la citronella e l’eucalipto. Queste piante tendono a rilasciare degli oli che respingeranno le zanzare. Si possono sminuzzare parecchie di queste piante e farne un repellente naturale contro le zanzare, ma essere sicuri e provare in una piccola area della propria pelle, in modo da essere sicuri di non essere allergici a quella particolare pianta.

L’insetto nazionale della Florida è la zanzara o almeno dovrebbe esserlo. Quando ci si trova in Florida e si vede della gente con una lamina di ammorbidente per tessuti Bounce™ che sporge dai loro abiti, la stanno indossando per respingere le zanzare. Questo sembra essere un metodo molto efficace per tenerle lontano da sé.

Si dice che strofinando l’aceto di sidro alle mele, menta piperita, spicchi d’alloro, semi di vaniglia, sassofrasso, cedro, eucalipto o prezzemolo sulla propria pelle si respingeranno le zanzare per un breve periodo di tempo.

Se si apre una bottiglia di mentuccia oppure olio di citronella e la si lascia aperta, si elimineranno tutti gli insetti volanti presenti dentro la stanza. Essere sicuri di lasciarla un po’ fuori.

Sia i rospi che i pipistrelli mangiano entrambi migliaia d’insetti. Una delle loro prelibatezze sono le zanzare e ne possono mangiare migliaia in una sola notte. Se si vive in una zona dove sono presenti i rospi e si desidera che si trovino nel proprio orto, basta costruire una “casa” per loro. A loro piace vivere dentro i vasi d’argilla a testa in giù e fare un buco vicino alla cima (che adesso è il fondo) e possono facilmente saltare dentro. A loro piacciono le case fresche e scure per scappare dal calore della giornata.

Le candele attireranno le zanzare uccidendole, quando si avvicinano troppo. L’unica raccomandazione è di non usare le candele alla citronella dentro casa, in quanto i fumi sono dannosi alla salute.

C’è un nuovo dispositivo sul mercato chiamato Mosquito Magnet®. Questo mezzo impiega del propano, ed in un test svoltosi all’interno di una palude in Florida, nessuno è stato colpito.

Se si rompono i tuorli di alcune uova e si stendono sulla superficie dell’acqua oppure uno stagno, si soffocheranno le larve della zanzara e dura per parecchi giorni.

Se si ha uno stagno oppure un piccolo lago sul proprio orto si dovrebbe considerare la possibilità di spargere sopra di essi della Gambusia affinis. Questi pesci si sviluppano grazie alle larve della zanzara.

I marlini porpora adorano le zanzare e mangeranno una grossa quantità di quelle adulte. Essi adorano le gabbie per gli uccelli a forma di appartamento e creano un varco d’accesso con una larghezza che va da 21/8 di pollice a 2½ ed una profondità dal buco verso il basso di circa sei pollici. Sono molto ansiose nel posto dove vivono. Essere sicuri di creare un piccolo buco di drenaggio nel fondo.

La sanguinerola può essere un’eccellente cacciatrice di larve e pupe della zanzara ed è il loro cibo preferito. Esse cattureranno anche la femmina mentre sta deponendo le proprie uova sulla superficie dell’acqua.

Le zanzare adorano l’acqua e spruzzando sulla superficie della stessa della Safe Solutions, Inc Enzyme Cleaner con della menta piperita (disponibile nei vivai) si renderà quasi impossibile l’esistenza delle larve e delle pupe della zanzara. Le zanzare adulte non riescono a mantenere il contatto in superficie se è stato usato quello spray. Un altro prodotto chimico, che cambierà l’atmosfera ostile presente sulla superficie dell’acqua, è l’isostearyl alcohol ethoxylate. Esso è un alcool non irritante che proviene dalle piante e non ha odore. È comunemente usato nell’industria della cosmesi.

Se si fanno galleggiare degli anelli di Bti, che è una varietà speciale di Bt, ucciderà le larve della zanzara presenti nel proprio lago o stagno. Le biforcazioni degli alberi che si stendono dentro l’acqua sono un problema particolare nella zona in cui il Bti dovrà fare il proprio lavoro. Uno spray al sapone è molto efficace e cambia l’atmosfera ostile dell’acqua.

Se si mette dell’erba limone in un contenitore di metallo al sicuro e bruciarlo, si respingeranno le zanzare. Se le zanzare stanno frequentando una pianta e non le si desidera, basta strofinare un po’ di erba limone sulle foglie.

Se si spruzza del medicinale per aerosol su qualsiasi parte dove è presente del ristagno d’acqua nel proprio orto, si uccideranno le larve e le pupe della zanzara tramite soffocamento.

La prossima volta in cui si farà un barbecue e si vuole scacciare le zanzare, basta buttare della salvia o del rosmarino sul carbone ardente. Entrambe queste erbe funzionano bene sul barbecue e manterranno distanti tutti gli insetti volanti.

Le persone che regolarmene consumano dell’aglio, di rado sono colpite dalle zanzare. Le zanzare odiano il sapore di aglio nel proprio sangue. Uno dei migliori controlli biologici contro le zanzare, utilizza un’emulsione di olio con dell’aglio. L’ingrediente attivo denominato allyl sulfide, è notoriamente un killer della zanzara.