Yucca FilamentosaSpettacolare sempreverde, la yucca resiste senza problemi all’aridità del terreno grazie alla capacità di immagazzinare acqua nelle foglie. Originario delle regioni calde degli Stati Uniti, questo arbusto trova impiego in giardino per la sua forma elegante; nonostante Paspetto esotico, è assai versatile e resiste sia al caldo cocente, sia al gelo feroce.

Si può coltivare anche in grandi tinozze, dove le sue foglie nastriformi adorneranno come un fresco zampillo un cortile senza personalità o un punto focale del giardino, per esempio il fondo della prospettiva di un vialetto. Oltre che per l’ornamentalità delle foglie, in giugno-luglio la yucca si fa apprezzare per la fioritura: le sue corolle bianco-crema, raccolte in pannocchie, sono durevoli anche come fiori recisi.

POSIZIONE

Essendo piante semidesertiche, le yucca vogliono tanto sole e terreno ben drenato. Per quanto siano rustiche, è meglio piantarle in una posizione riparata perché un minimo di protezione tutela dai danni le foglie sempreverdi; impiegano molto tempo a produrne di nuove.

PIANTAGIONE

Yucca FilamentosaMettete a dimora la yucca a fine primavera o in estate, in modo che attecchisca prima del freddo e del clima umido invernali. All’inizio va innaffiata nei periodi siccitosi ma, una volta attecchita, diventa adattabile ed è in grado di sopravvivere sia all’asciutto sia all’umido. Gli esemplari in vaso apprezzano un terriccio ben drenato e una posizione rialzata su mattoni o piedini in inverno, che permette l’immediato deflusso dell’acqua ed evita il rischio di marciumi. Per la yucca l’umidità che ristagna alle radici è più pericolosa del freddo.

CONCIMAZIONE

La yucca in natura cresce nei terreni poveri, perciò in giardino non richiede concimazioni. Quando invece è in vaso, va nutrita ogni due settimane, da maggio ad agosto, con un concime liquido per pomodori ben diluito.

ASSOCIAZIONI CONSIGLIATE

Yucca FilamentosaCompagne ideali sono le piante ornamentali a portamento eretto o con le stesse esigenze, come il lino, la palma Chusan e graminacee sempreverdi come Festuca glauca.

CONSIGLI

Le yucca hanno foglie appuntite; non è quindi prudente piantarle a portata dei bambini o di persone incaute che potrebbero ferirsi. Inoltre va evitata la piantagione nei pressi di aree di sosta e di soggiorno e attorno alla piscina.

Nei giardini formali l’aspetto attraente della yucca acquista maggiore risolto se la piantagione avviene in una coppia di urne collocate ai lati di un violetto o della porta d’ingresso di casa.