Materiale del falegname: il sughero

E’ un materiale utilizzato come rivestimento per interni e ha buone caratteristiche termoisolanti. Inoltre, quando viene impiegato nelle finiture, rende accoglienti e confortevoli gli ambienti. Viene ricavato dalla corteccia delle querce da sughero, le quali crescono in climi caldi e lungo le coste del Mediterraneo.

La raccolta del sughero inizia quando la pianta è adulta e si ripete ogni dieci anni, affinché lo strato corticale possa ricrescere, raggiungendo uno spessore idoneo all’estrazione. Le foreste da sughero sono oggetto di un’accurata coltivazione al fine di ottenere un’efficiente e proficua produzione.

Il sughero è impiegato nell’edilizia e nell’industria del mobile perché ha elevate doti fonoassorbenti, è un ottimo isolante termico ed elimina il problema della condensa e delle muffe sulle pareti. Queste caratteristiche contribuiscono ad arricchire il valore estetico di un materiale in grado di donare calore e comfort alle abitazioni. In commercio esistono sugheri per pavimenti, per rivestimenti murali e per soffitti.

Sughero per pavimenti

Le piastrelle (30 x 30 cm) sono posate come una normale ceramica.
Il sughero è utilizzato anche per rivestire le stanze da bagno perché possiede un’ottima resistenza all’umidità.

Sughero per rivestimenti murali

Le lastre (30 x 30 o 30 x 60 cm) sono usate anche come elemento decorativo, particolarmente economico e di facile manutenzione. Prima di posare i pannelli in sughero è bene verificare che il fondo sia ben asciutto, perfettamente liscio e solido. Gli attrezzi necessari sono: una spatola dentata, una riga metallica, una lama affilata e colla per sughero (stesa seguendo le indicazioni specifiche per ogni tipo di pannello). L’azione isolante del sughero continua nel tempo senza perdere di efficacia, anche se successivamente viene ricoperto da un altro materiale.

LA QUERCIA DA SUGHERO

È una pianta sempreverde, di media statura, con fusto contorto caratterizzato da corteccia ispessita e profondamente screpolata. Ha trovato il suo habitat ideale nei Paesi bagnati dal bacino occidentale del Mediterraneo, ed in modo particolare Italia, Francia, Corsica, Spagna, Tunisia e Marocco.

IL CONSIGLIO

S’incendia solo se sottoposto all’azione continua di una fiamma. È il materiale ideale per rivestire il pavimento della camera dei bambini, perché ha un buon potere isolante ed è perfettamente lavabile.