Viole

VioleGenere con diverse specie e numerose varietà, perenni, biennali o annuali. Ci limitiamo a citare V. tricolor o viola del pensiero, V. odorata o viola mammola, V. cornuta, V. x wittrockiana, V. biflora. I colori sono diversi, così come la grandezza e l’intensità odorosa. A seconda del tipo possono essere impiegate per bordure, aiuole o come tappezzanti.

Cure colturali

ViolaLa moltiplicazione avviene per semina, per divisione, per talee basali. Gradiscono in genere posizioni soleggiate o leggermente in ombra e terreni fertili privi di ristagni d’acqua. Distribuire acqua in caso di siccità; asportare i fiori appassiti; dividere V. cornuta ogni due-tre anni.

Avversita’

Alla comparsa di afidi e ragnetti rossi si intervenga con prodotti appositi. Se le foglie ingialliscono e successivamente la pianta muore, occorre distruggere le piante infette e trapiantare in altro luogo quelle sane. I virus causano macchie e deformazioni: bruciare le piante colpite.