Violacciocche

ViolaccioccheGenere annuale, biennale e talvolta coltivato come perenne a seconda della specie, le violacciocche vantano molte varietà e ibridi con fiori di diverso colore: rosa, rosso, giallo, lavanda, bianco. I fiori possono essere semplici o doppi. Tra le diverse specie citiamo M. annua, la quale ha dato origine a numerose varietà, e M. bicornis con fiori di color lilla, rustica. M. incana predilige posizioni soleggiate.

Cure colturali

La moltiplicazione avviene per seme. In Italia settentrionale occorre ritirare in luogo riparato le piante, mentre sui litorali e nelle regioni calde si può coltivare all’aperto. Disporre tutori nelle zone ventose.

Avversita’

A parte il freddo, la pianta non è soggetta a particolari avversita’.