I pavimenti in parquet danno un calore particolare alle nostre case, ma il parquet perde il suo fascino con l’usura. Righe, asperità, alterazioni di colore e macchie sono segni di usura, che rovinano il parquet.

Con la lucidatura del parquet si riesce a riportarlo al suo splendore originario.

La prima fase dei lavori per la lucidatura del parquet è dedicata all’eliminazione delle righe sulla superficie. A questo scopo si effettua in primo luogo la levigatura completa della pavimentazione, si consiglia di togliere ogni possibile ostacolo (mobili) prima dell’inizio della lucidatura parquet.

Di solito la levigatura del parquet non basta per ottenere una superficie totalmente liscia e senza fessure e per questo motivo la levigatura è seguita dalla stuccatura del parquet. Alla fine della prima fase dei lavori per la lucidatura del parquet si ottiene una superficie compatta, priva di fessure e perfettamente liscia.

La seconda fase consiste nel trattamento di finitura del parquet. La finitura si può effettuare in tre modi: finitura a olio, verniciatura o finitura a vernice, ceratura o finitura a cera. La scelta del tipo di trattamento dipende dalla destinazione d’uso del pavimento e naturalmente dalla richiesta del cliente.

Per ulteriori dettagli e un preventivo gratuito per la lucidatura del parquet non esitate a contattarci.