Malvarosa

MalvarosaPerenne ma in genere coltivata come biennale. La malvarosa MALVONE presenta fioritura estiva, con fiorì di diversi colori a seconda della varietà (bianchi, rosa, rossi, gialli), semplici o doppi.

Cure colturali

Si moltiplica per semina in luglio, trapiantando a dimora in settembre. Vuole terreni profondi, ricchi di sostanza organica e posizioni soleggiate e riparate. Sul finire della primavera disporre un tutore. Gli steli sfioriti vanno recisi a 10 cm dal suolo.

Avversita’

Annaffiare abbondantemente in caso di siccità. Nelle regioni fredde proteggere dal gelo la pianta con foglie secche o paglia.