BATTITAPPETO

Di cosa si tratta

Il battitappeto è una macchina studiata e realizzata per rimuovere da pavimenti tessili e tappeti la polvere e i residui di sporco. Unisce le funzioni di aspiratura e spazzolatura ottenendo grandi risultati ottimizzando al meglio i tempi di lavoro. Esistono diverse tipologie di battitappeto, vediamo di seguito in base a cosa si differenziano i vari modelli. Uno strumento che non può mancare per una pulizia profonda dei vostri tappeti o pavimentazioni tessili.

Questi ultimi possono essere in fibra naturale di origine animale, come la lana oppure di origine vegetale come il cotone, il cocco, e il sisal, ottenuto dalle foglie di agave, poco comune in Italia. Infine possono essere realizzati anche in fibra sintetica offrendo una maggiore resistenza all’usura e possono essere lavati senza particolari problemi o accortezze di alcun genere. Una volta passato il battitappeto si può utilizzare una macchina lavasciuga e avere un pavimento pulito e completamente igienizzato.

Tipi di battitappeto e componenti

Queste macchine possono essere costituite da una macchina unica oppure da due macchine. La prima mette insieme l’apirazione e la spazzolatura, mentre la seconda è dotata di un componente accessorio che funge da spazzola rotante motorizzata. La prima è molto meno ingombrante della seconda che però è più efficiente. I battitappeto sono composti la corpo aspirante che è formato da un motore elettrico con turbine che generano un flusso d’aria che trasporta lo sporco, da un sistema di filtri che lo trattengono, senza rilasciarlo nell’aria.

Questo sistema è supportato da una sacca che raccoglie polvere e sporco; a sua volta questo raccoglitore può essere monouso o riutilizzabile. Infine questa macchina per le pulizie è dotata di dispositivi elettronici idonei a rilevare anomalie nell’impianto di aspirazione, come l’intasamento dei filtri o dei tubi. Il motore elettrico che costituisce la base del battitappeto fa ruotare la spazzola a rullo, mentre il dispositivo meccanico consente la regolazione dell’altezza della spazzola. Alcuni modelli ancora più sofisticati dispongono di congegni in grado di supportare accessori non motorizzati.

Funzionamento, utilizzo, prestazioni e accessori

Il motore aspirante genere il vuoto nel contenitore per la polvere attirandola al suo interno, facendola passare per i filtri. La qualità del risultato ottenuto dipende dalla potenza dell’aspirazione, e dalla conformazione della spazzola. Alcuni accessori possono trasformare il battitappeto in scopa elettrica e aspiratore. Ideale per le pavimentazioni tessili, anche piuttosto delicate come la moquette. Una volta regolata la spazzola con l’apposito congegno, si trascina la macchina con un movimento a N o perpendicolare al primo passaggio, per coprire tutta la superficie da pulire. In caso di usura è possibile sostituire la spazzola o il sacco raccogli polvere. Il motore, i filtri e i sacchi devono essere sostituiti con pezzi originale indicati dal costruttore.

Sicurezza e manutenzione della macchina

Innanzitutto è necessario leggere attentamente il libretto delle istruzioni fornito in dotazione al battitappeto al momento dell’acquisto. Si sconsiglia di toccare la spina, l’interruttore e il cavo con le mani bagnate; inoltre non bisogna mai tirare il cavo elettrico o attorcigliarlo. Qualsiasi anomalia del funzionamento o qualunque guasto va segnalato al servizio assistenza e nel caso si necessiti di un interventi è bene affidarsi solo ai centri specializzati e autorizzati dalla casa produttrice.

Periodicamente bisogna controllare se il filtro è sporco o intasato e ripulirlo accuratamente. per una corretta manutenzione del battitappeto è suggeribile fare effettuare periodici controlli, con cadenza annuale di tutti i componenti della macchina presso l’officina autorizzata. In questo modo prolungherete la vita del vostro battitappeto.

A chi rivolgersi

L’azienda Imprendo Servizi è in grado di garantire il massimo risultato con un ottimo rapporto qualità prezzo riguardo le macchine per le pulizie professionali. Infatti da anni è leader nel settore della fornitura dei servizi, oltre che per le pulizie, si occupa di giardinaggio, disinfestazione, allontanamento volatili molesti, noleggio piattaforme aeree, autospurghi, smaltimento rifiuti, trattamento superfici, igienizzazione e sanificazione degli ambienti, sia pubblici che domestici.

Basta chiamare il numero verde o compilate l’apposita sezione fornita dal sito web dell’azienda per richiedere un preventivo gratuito. Il personale altamente qualificato della ditta Imprendo Servizi sarà a vostra disposizione per qualsiasi informazione o chiarimento in merito.

L’azienda

Imprendo Servizi è un consorzio nato nel 1975 e dislocati in vari punti del nostro Paese. Le province più facilmente raggiungibili, con grande prontezza di intervento sono quelle di Milano, Firenze, Roma, Viterbo, Frosinone, Latina, Rieti, Perugia, Terni, Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Macerata. Inoltre il servizio di emergenza è attivo 12 ore su 24. L’azienda offre i propri servizi, affiancandoli a un’assistenza periodica, controllo e monitoraggio.