Lini

LiniL. perenne, perenne, porta piccoli fiori estivi blu, mentre il rustico L. grandiflorum è annuale e ha fiori riuniti in pannocchie e di colore bianco, blu, rosso. Specie da roccia sono L. flavum e L. narbonense; il primo ha fiori color giallo-oro e si autosemina spontaneamente.

Cure colturali

L. perenne si moltiplica per semina all’inizio della primavera o per talee basali in aprile. L. grandiflorum si semina all’inizio della primavera. Sono piante che gradiscono posizioni soleggiate e terreni ben drenati.

Avversita’

Il lino in genere non presenta particolari difficoltà di coltivazione.