PortulacaAnnuale, da luglio a settembre produce fiori grandi e numerosi semplici o doppi con colori diversi: bianchi, rosa, rossi, viola, gialli, di un solo colore o striati. Adatta per decorare aiuole e terreni aridi; ottima per abbellire anche i lastricati.

Cure colturali

La riproduzione della portulaca avviene per seme in vivaio in aprile-maggio o in un luogo ben esposto e riparato. Ama le esposizioni al sole e i terreni leggeri. Annaffiare in caso di periodi siccitosi.

Avversita’

Non presenta inconvenienti di coltivazione.