VeronicheGenere perenne o annuale a seconda della specie. Tra i molti tipi di VERONICA ricordiamo V. spicata con diverse varietà dai fiori blu pallido, bianchi, rosa, blu. Citiamo anche V. cinerea, V. prostrata, V. satureoides, tutte perenni e impiegate come tappezzanti su lastricati e muri a secco.

Cure colturali

La moltiplicazione avviene per divisione in ottobre o marzo. Vuole terreni privi di ristagni d’acqua ed esposizioni al sole o leggermente ombreggiate. Disporre tutori nelle varietà alte. Asportare le infiorescenze appassite e, in autunno, potare gli steli appena sopra il livello del terreno

Avversita’

V. spicata se coltivata in terreni umidi, d’inverno può morire.